Tu sei qui

L'Istituto

L'Istituto Tecnico Industriale "UMBERTO FOLLADOR" vanta una lunga e consolidata tradizione in campo minerario essendo stato fondato nel 1867.
Nel 1962 all'indirizzo minerario è stato affiancato quello chimico al fine di soddisfare le richieste di tecnici specializzati in tale indirizzo.
Successivamente, per razionalizzare la rete scolastica provinciale, sono state aggregate all’Istituto l’I.P.S.I.A. ad indirizzo meccanico (1990) ed il Liceo Scientifico (1994). Nel corso di questi ultimi anni sono state apportate graduali ma sostanziali modifiche nei programmi, nelle modalità di insegnamento, nelle strutture al fine di corrispondere in modo più adeguato alle esigenze della società: PROGETTO DEUTERIO, divenuto ormai ordinamento (Chimici); PROGETTO GEO3 (Minerari); PIANO NAZIONALE D’INFORMATICA (Liceo); PROGETTO 92 (IPIA); PROGETTO LINGUE 2000 (tutti gli indirizzi).

L'Istituto ha come bacino d'utenza l'Agordino, ma ha rilevanza formativa provinciale, essendo l'unico Istituto in cui funzionino gli indirizzi tecnici chimico e minerario, ed anche interregionale, essendo il solo ad avere, nell'Italia nord-orientale, l'indirizzo minerario.
L'Istituto fornisce, oggi, percorsi di studio in grado di soddisfare bisogni educativi diversi, offrendo alternative alle diverse attitudini e capacità. La formazione impartita nell'Istituto consente infatti ai giovani:
A) l'inserimento nel mondo del lavoro nell'ambito di professioni coerenti con la formazione generale specifica acquisita a scuola:
a. a livello operativo con il diploma di QUALIFICA PROFESSIONALE
b. a livello concettuale con i diplomi di MATURITA' PROFESSIONALE, TECNICA E SCIENTIFICA

B) la continuazione nella formazione superiore nei:
• corsi post-secondari;
• corsi universitari di diploma;
• corsi universitari di laurea.

L'Istituto - sede storica